CHI SONO

Attività Scientifica del Dott. Sergio Ammendola

Opero nel settore della salute dal 1985, quando ho incominciato a studiare gli effetti della radioattività sui virus dei batteri.

Ho conseguito la laurea specialistica in Scienze della Nutrizione Umana presso l’università di Tor Vergata. Mi sono specializzato nei batteri del microbiota presso l’Istituto Superiore della Sanità, nel laboratorio della Dott. Annalisa Pantosti. Ho conseguito l’iscrizione all’Ordine dei Biologi ed esercito la professione del Nutrizionista e dell’Erborista.

Laureato nell’A.A. 1988 in Biofisica presso l’Università Federico II, con una tesi sperimentale svolta presso il laboratorio del Prof. Gennaro Ciliberto che aveva come obiettivo la caratterizzazione di geni codificanti per la ormai famosa classe di ZINC FINGER. Gli studi successivi hanno mostrato che queste proteine hanno una funzione fondamentale nel regolare la vita della cellula.

Dal 1991 al 1999 Sergio Ammendola ha lavorato in qualità di ricercatore presso la MENARINI RICERCHE SUD nel laboratorio diretto dal Dott. Antonio Mele. Durante questi anni si è interessato di biotecnologie di microrganismi di interesse industriale.

Dal 1999 al 2005 Sergio Ammendola ha lavorato in qualità di ricercatore con funzione di direttore presso il centro di biotecnologie della Bioproress SPA

Nel 2003 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Fisiopatologia e Clinica dell’Apparato Scheletrico presso la Sapienza di Roma.

Dal 2006 ad oggi ha continuato l’attività di ricerca applicata dandosi una propria organizzazione: l’AMBIOTEC SAS durante questo periodo si è interessato di biotecnologie nel campo farmaceutico e agroalimentare.

Nel 2014 ha conseguito la Laurea in Scienze Farmaceutiche Applicate presso la Sapienza di Roma con una tesi che aveva come scopo la valutazione dell’evoluzione umana a seguito dell’introduzione dell’olivo e suoi derivati nella dieta.

Dal 2011 L’AMBIOTEC SAS è diventata un sito di produzione di integratori alimentari, l’attività di ricerca si è focalizzata sempre più sui nutraceutici e la loro influenza sulla salute umana.